Ebook Manni Editori: Gay Everyday. Racconti dalla quotidianità omosessuale

6 dicembre, 2007

Come oramai consuetudine consolidata da oltre due anni, Manni Editori propone gratuitamente scaricabile dal proprio sito web www.mannieditori.it un nuovo e-book ogni mese.
Da oggi, giovedì 6 dicembre, sarà on line un’antologia di 16 racconti che gettano luce lì dove ancora c’è chi vuole l’offesa dell’ombra.

Gay Everyday
Racconti dalla quotidianità omosessuale

La scoperta di essere diversi, il fortissimo desiderio di esserlo, la rabbia di non poterlo gridare o, semplicemente, di vivere essendo ciò che si è. Omosessuali e lesbiche, penne famose e sconosciute sigle, rivelano in quest’antologia spaccati di vita, di amori, di perdite e disillusioni vissuti ora alla sfrontata luce del sole ora nell’ombra di ritrovi consueti e nascosti.
Allietato dalle graffianti vignette di Fadda, e introdotto da frammenti autobiografici di Giò Stajano e Naldini, Gay Everyday è una raccolta di storie a tematica gay e lesbica scritte da penne note e da esordienti: Un anno d’amore è il diario agrodolce della tenera relazione tra due ragazze, e della successiva, straziante separazione; in Conchiglia Chocolate Daniele, nomade d’amore, pulsa inquieto sul corpo di Lorenzo che gli abita dentro. In Like a virgin Angelo De Marco ci regala un punto di vista assai sbarazzino su alcuni ‘miracoli’ omosessuali nell’insospettabile scenario dei pellegrinaggi a Lourdes, con un intenso cruising a pochi metri dalla Grotta!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: