Roma, 27 set. – (fonte Adnkronos) – Il ”Circolo dei Lettori” di Torino festeggia il suo primo compleanno. Il 29 e 30 settembre prossimi una serie di eventi a Palazzo Graneri celebrera’ la ricorrenza: ”DarkBook”, dove il piacere della poesia si accompagnera’ a quello dei sensi; ”Fahrenheit Room”, dove i libri rinasceranno dal fuoco; la ”Stanza della Musica”, per fondere note e parole e ”BigBook”, un libro da 100 pollici sul leggi’o piu’ grande del mondo. Read the rest of this entry »

Pubblicità

La Toscana è stata la prima regione italiana ad aprire un proprio spazio su Second Life, grazie alla collaborazione con la Fondazione Sistema Toscana, che ha acquistato un’isola nel mondo virtuale e con una nuova iniziativa continua a mantenersi all’avanguardia nell’esplorazione di Second Life. Read the rest of this entry »

Persone in fuga, pensieri in azione” da’ il titolo al primo appuntamento di ”Quando la liberta’ e’ altrove”, ricco cartellone di iniziative che, per oltre un mese, a partire dal pensiero di Gramsci, Gobetti, Salvemini e dei fratelli Rosselli, analizzeranno in chiave contemporanea i diversi significati dell’esilio. In programma il prossimo 3 ottobre presso il Circolo dei Lettori di Torino, l’incontro a cura di Maria Nadotti vedra’ quattro scrittrici di fama internazionale come la bielorussa Svetlana Aleksievic, la tunisina Sihem Bensedrine, la croata Dubravka Ugresic e la cubana Zoe’ Valde’s, discutere, partendo dalle loro esperienze, sulle liberta’ negate del mondo contemporaneo.

Tra le numerose iniziative in programma, il 4 e 5 ottobre seguira’ il convegno dal titolo ”Il prezzo della liberta”’ dedicato alla fase ventennale della vita di Gaetano Salvemini, durante la quale egli testimonio’ con e attraverso l’esilio la sua irriducibilta’ al fascismo. Alla discussione interverranno Valerio Castronovo, Massimo L. Salvadori, Francesco Barbagallo, Giuseppe Ricuperati, Nicola Tranfaglia, Charles Killinger, Be’ne’dicte Deschamps, Sergio Soave, Edoardo Tortarolo, Mimmo Franzinelli.

Un’analisi degli echi che la riflessione di Piero Gobetti ebbe sulle diverse culture nell’ambito dell’antifascismo in esilio sara’, invece, il tema dell’incontro previsto per il 18 e 19 ottobre dal titolo ”Piero Gobetti: culture dell’esilio tra liberta’ e rivoluzione”. Tra i relatori Gastone Cottino, Marco Revelli, Nadia Urbinati, Antonio Bechelloni, Renato Camurri, Corrado Malandrino, Robert Paris, Francesco Traniello.
(Adnkronos/Adnkronos Cultura)

Biblioteche digitali e cultura a portata di click. In prospettiva la creazione di una libreria digitale europea accessibile a tutti. Il Parlamento europeo, in risposta alla proposta della Commissione europea di creare librerie online entro il 2010, voterà la prossima settimana la relazione “i2010: Biblioteche digitali”.
Read the rest of this entry »

Su Second Life i navigatori potranno improvvisarsi scrittori e dare un loro contributo continuando il romanzo iniziato da altri. Il mondo virtuale di Second Life fara’ da sfondo al primo romanzo scritto a piu’ mani nella rete. La storia finale diverra’ infatti il soggetto di un film da girare su Second Life con attori-avatar.
Il progetto s’intitola ‘Se in un giorno di un’altra vita un navigatore‘ che parafrasa Calvino (Se una notte d’inverno un viaggiatore).
Fonte: Ansa.

Emilio Speciale ha fondato nel 1988 a Chicago la casa editrice Insula, che ha sede adesso in Sicilia a Leonforte (Enna), specializzata in Italianistica.

Una delle collane editoriali è “Libri Elettronici Italiani“, che pubblica in versione digitale testi rari in lingua italiana, trascritti in maniera affidabile e con sobrie annotazioni esplicative.

Per libro elettronico intendiamo un documento elettronico che mantiene certe caratteristiche del libro cartaceo: in poche parole un testo elettronico con formati che appartengono alla secolare storia della tipografia. Per poter realizzare ciò abbiamo adottato il formato PDF.

Fonte :
Luigi M. Reale, Libri Elettronici Italiani, in «Italianistica Online», 19 Settembre 2007, http://www.italianisticaonline.it/2007/lei-ebook/
In preparazione

Ippolito Nievo, Antiafrodisiaco dell’amore platonico (beta)

Pace Pasini, Trattato della metafora

Popolo antichissimo e dalle origini misteriose, i berberi sono oggi la minoranza etnica più importante del Nordafrica. Il loro nome deriva dal termine greco-romano “barbari”; per questo preferiscono designarsi con la parola “amazigh”, uomini liberi. Dotati di una lingua e di un alfabeto propri, hanno resistito per secoli a varie ondate di invasioni, fino a soccombere alla conquista araba dell’ottavo secolo e alla successiva islamizzazione. Le sei fiabe raccolte in questo volume, in italiano con testo a fronte in arabo, sono una bella occasione per cominciare a conoscere il mondo, le tradizioni e la cultura di questo popolo affascinante.

Fonte: http://www.internazionale.it

Abdelkader Zemouri – Antonella Antonelli
Anno di pubblicazione: 2006
Pagg: 110 Prezzo: 8,50€
Edito da: Sinnos Editrice

L’Istituto Euromediterraneo del Nord Ovest “Paralleli” di Torino propone il ciclo di incontri “Il Mediterraneo. Conoscerlo attraverso i suoi testimoni”. Il filo conduttore della serie di eventi è il “mondo” Mediterraneo e, in particolare, gli autori e i temi che nei secoli hanno costruito, con la loro presenza, momenti per lo scambio e per il dialogo nonché occasioni per il dibattito sulle diversità e le peculiarità che caratterizzano questo “sistema”. Nell’ambito del ciclo di incontri, il 20 settembre alla libreria La Torre di Abele di Torino viene presentato il libro di Gianluca Solera, “Muri, lacrime e za’tar – Voci e storia di vita dalla Palestina”, Nuova Dimensione Editore. Ne discutono l’autore Gianluca Solera (Coordinatore delle reti della Fondazione Anna Lindh), Renato Lattes (Direttore di Paralleli), Gianni Vattimo (Università di Torino). Il testo di Solera è un’indagine sull’impatto del conflitto israelo-palestinese sulla popolazione palestinese ed israeliana, un viaggio fatto di incontri con politici, rifugiati e professori, vescovi e patriarchi, resistenti e gente comune.
http://www.piemonteimmigrazione.it
http://www.paralleli.org
FONTE:LDN, http://www.lovedifference.it

degustazioni letterarie
Venerdì 28 settembre alle ore 18 presso Eataly a Torino (via Nizza 230) prende avvio “Degustazioni letterarie”, un ciclo di incontri dedicato alle incursioni culinarie nella letteratura di ogni tempo che vedrà protagonisti, tra gli altri, i testi editi dal Leone Verde per la collana “Leggere è un gusto”. Il primo appuntamento con gli autori del Leone Verde sarà con Luca Glebb Miroglio che firma “Cuoche sull’orlo di una crisi di nervi”, con il quale si esplorerà la cucina di Pedro Almodovar. IL 16 novembre, invece, sarà la volta di Andrea Maia sul tema della cucina ai tempi di Boccaccio.
Fonte:BSAA, e-duesse.it

Come si legge in una nota diffusa dall’Associazione Italiana Editori: “Sarà un confronto unico nel genere “ACP 07 – First Accessible Content Processing Conference”, la due giorni in programma il 19 e il 20 settembre a Bruxelles in materia di contenuti digitali e accessibilità. Read the rest of this entry »