Aidro: la nuova campagna sulle fotocopie legali

13 marzo, 2007

“Legalizziamo le copie di fatto” è il claim scelto da AIDRO -Associazione Italiana per i Diritti di Riproduzione delle Opere dell’ingegno – per lanciare la nuova campagna informativa che coinvolgerà a partire dal 12 marzo mille enti formativi di otto diverse Regioni (Lombardia, Emilia Romagna, Marche, Veneto, Piemonte, Toscana, Umbria e Lazio) . L’obiettivo è quello di realizzare una convenzione che consenta agli Enti di fotocopiare legalmente parti di libro e di riviste per realizzare dispense e altri materiali didattici esaustivi e aggiornati. La campagna, firmata dall’agenzia Spa! proseguirà per tutto l’anno con depliant e affissioni, e altre forme di marketing diretto. Quello delle fotocopie per uso professionale, in Italia è un mercato ancora agli inizi, ma che, in base alle stime, vale potenzialmente qualcosa come 14 milioni di euro. Se si vuole fare un confronto con altri paesi europei, dove non esiste distinzione tra fotocopia privata e per uso professionale, la differenza è comunque evidente: nel 2005 in Inghilterra hanno raccolto e distribuito agli aventi diritto circa 54 mln/€, nel 2006 in Francia 27,5 mln/€, in Spagna 30 mln/€ e in Germania 47 mln/€. L’Italia risulta – neanche a dirlo – molto indietro rispetto agli altri Paesi europei sulla raccolta dei proventi legati al diritto d’autore.
BSAA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: