Il fumetto africano in mostra a Bologna

30 gennaio, 2007

L’Associazione Africa e Mediterraneo presenta a Bologna le migliori opere del
Premio Africa e Mediterraneo per il miglior fumetto inedito di autore africano 2005-2006.
La terza edizione del Premio ha raccolto una grande partecipazione degli artisti africani con 101 storie provenienti da 17 paesi diversi.
Le opere sono divise nelle tre sezioni del premio, per ognuna delle quali sono esposti i fumetti vincitori e una selezione delle migliori opere pervenute.
“Storie di cronache a soggetto libero”, “Riflessioni sui diritti umani” e “Storie di migrazione” sono i tre percorsi attraverso i quali lo spettatore potrà esplorare le tecniche e la creatività degli autori africani immergendosi nelle storie da essi raccontate: il tema del viaggio, della clandestinità, le trafile burocratiche per realizzare il sogno chiamato Europa, la lotta contro l’infibulazione ma anche storie a soggetto libero dove gli autori ci lasciano intravedere mondi surreali e trasposizioni fantastiche di esperienze reali o immaginate.

La mostra ci consente di proporre al pubblico una panoramica
del fumetto africano, dai talenti emergenti ai professionisti, raggiunti grazie all’opera di diffusione del bando da parte dei giornali africani, delle istituzioni internazionali, delle associazioni di fumettisti e soprattutto degli autori stessi, attraverso le email o il passaparola.
I partner locali, la Escola de Artes Visuais di Maputo e Les Consultants Associés pour l’Education
aux Medias-CAEM di Dakar, hanno svolto un ruolo fondamentale per raggiungere il maggior numero di autori possibili.

Giovedì 1 febbraio alle ore 18.00 ci sarà l’inaugurazione della mostra, interverranno:
Sergio Cofferati, Sindaco di Bologna,
Alberto Ronchi, Assessore alla cultura, sport, progetto giovani
della Regione Emilia – Romagna
Andrea Marchesini Reggiani, Direttore del progetto
Africa Comics.

Venerdì 16 febbraio alle ore 18.00 si svolgerà la cerimonia di premiazione del Premio Africa e Mediterraneo 2005-2006.
Interverranno:
Sandra Federici, Presidente dell’associazione
Africa e Mediterraneo,
Giovanni Puglisi, Presidente della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO,
Paolo Guiducci, Direttore di Fumo di China,
Didier Viode, fumettista del Benin vincitore della sezione “Storie di migrazione”
del Premio Africa e Mediterraneo 2005 – 2006.

Il progetto Africa Comics è realizzato dall’associazione Africa e Mediterraneo con il contributo di Regione Emilia Romagna, Regione Piemonte e Prince Claus Fund; la terza edizione del premio ha ricevuto il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO.

Per informazioni:
Africa e Mediterraneo
http://www.africaemediterraneo.it
http://www.africacomics.net
redazione@africaemediterraneo.it
tél. +39 051 840166
fax. +39 051 6790117

Annunci

Una Risposta to “Il fumetto africano in mostra a Bologna”

  1. Frankie Says:

    This was so helpful and easy! Do you have any arctlies on rehab?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: